casagreen

Energia verde come funziona e quali sono i costi in bolletta?

Non tutti sono a conoscenza della possibilità di avere una fornitura per la propria abitazione 100% green, sostenibile e eco – friendly.

Adesso lo sai e sai anche che alcuni fornitori di energia come anche Green Network Energy ti garantiscono l’energia 100% verde gratuita e certificata semplicemente sottoscrivendo un’offerta Luce online.

Cos’è l’energia verde e come richiederla?

L’energia verde deriva da fonti energetiche rinnovabili, la cui provenienza è garantita dalle Garanzie di Origine, dei certificati elettronici rilasciati dal GSE (Gestore dei Servizi Energetici) che sono in grado di attestare la natura rinnovabile delle fonti.

Avere una fornitura 100% green è semplicissimo, ti basterà richiederla al tuo fornitore e verificare sempre che sia presente la voce “Energia Verde Certificata” nell’offerta che stai sottoscrivendo. Sono tante ormai le offerte online che prevedono l’energia verde, ma alcuni fornitori richiedono dei costi aggiuntivi per averla. Green Network Energy invece prevede l’energia verde gratuita e inclusa in tutte le offerte Luce sia per la propria abitazione che per la propria attività lavorativa. Inoltre ottenere energia verde non richiede nessun intervento al proprio contatore e nessuna interruzione del servizio.

Quindi decidere di avere una fornitura Green oltre ad essere semplice e veloce, ti consente di avere maggiore cura dell’ambiente in cui vivi.

Perché avere una fornitura green?

Le tematiche Green continuano ad essere al centro di numerosi dibattiti e di norme a tal punto che anche l’Unione Europea ha stabilito tre obiettivi principali per il 2020 tra cui la riduzione del 20% del gas a effetto serra, un aumento del 20% del fabbisogno energetico ricavato da fonti rinnovabili e un miglioramento del 20% dell’efficienza energetica. Una strada percorribile dal momento che si evince che nel 2018 la quota prodotta da fonti rinnovabili è stata del 32,3%.

E’ importante avere un occhio di riguardo all’ambiente, all’eco-friendly e alla sostenibilità ed è importante avere anche una società consapevolmente attiva questo è uno dei motivi principali per cui richiedere una fornitura green. Il secondo è che non costa nulla, la materia prima non cambia ma cambia la sua origine che non deriva da fonti inquinanti ma da fonti rinnovabili naturali come il vento, l’acqua e il sole. L’energia verde quindi viene prodotta da impianti eolici, fotovoltaici, idroelettrici, geotermici.

Il costo in bolletta varia?

Il costo in bolletta non varia, perché il costo dipende sempre dalla materia energia e dai costi del tuo fornitore, ma l’energia verde oltre a garantirti una maggiore attenzione all’ambiente ti spingerà verso un nuovo stile di vita che può essere orientato all’efficientamento energetico. In particolare verso l’utilizzo impianti fotovoltaici e rinnovabili in grado di autoprodurre l’energia, questa opzione ti consentirà di risparmiare ma anche di salvaguardare l’ambiente.