vitagreen

Natale 2020 all’insegna della sostenibilità. Cosa consiglia il WWF

Sarà un Natale più difficile quello del 2020 a causa della pandemia provocata dal Covid-19 ed è proprio per questo motivo che dobbiamo prenderci cura del pianeta, con un occhio di riguardo alla sostenibilità.

Come ogni anno, anche per questo 2020 il WWF Italia ci presenta il decalogo natalizio per delle feste sempre più green. Si tratta di un vademecum con alcuni consigli utili.

Vediamo nel dettaglio i suggerimenti:

1

L’albero e gli addobbi

Se possiedi un giardino o un balcone con delle piante, cerca di addobbare gli alberelli, le piante e le siepi che già possiedi o acquistare un sempreverde nostrano (ginepro, corbezzolo, agrume) che ben si adatta ai nostri ambienti. Se invece ami l’abete è importante acquistarlo in un vivaio locale, dovrà essere un abete che sta bene (terra e radici) e ti consigliamo di controllare anche la sua provenienza. E’ sempre meglio preferire un abete vero perché dopo le feste potrà essere trasferito in un vaso grande oppure piantato in giardino. Ti consigliamo di scegliere anche delle decorazioni sostenibili: vetro, legno oppure pasta colorata.

2

Luminarie 'salva-clima'

Le luminarie salva-clima sono belle e ti permettono di ridurre i costi della bolletta. Scegli luci e luminarie a Led ed evita quelle ad incandescenza. Le luci a led sono più costose, ma durano di più e consentono un risparmio in bolletta del 40%. Minor consumo di energia vuol dire meno emissioni di CO2.

3

Il menù green

Siamo quello che mangiamo diceva Feuerbach, e proprio per questo anche a Natale dobbiamo cercare di valutare bene cosa mangeremo. Cerca di prediligere un menù biologico con prodotti locali e di stagione, prevalentemente a base vegetariana. Anche nella scelta del pesce da mettere a tavola preferisci quello fresco proveniente da pesca locale e artigianale.

4

Regali

Scegli regali sostenibili e impacchettali in modo originale, preferisci la carta di recupero quella dei giornali o anche quella di tessuti. Non usare dei pacchetti che non siano riciclabili. Per decorare il tuo regalo puoi scegliere la corda, bastoncini di spezie al posto dei nastri di plastica.

Prediligi i regali solidali che contribuiscono ad aiutare l’ambiente, sono molte le associazioni che in questo periodo li propongono.

5

No allo spreco e ai rifiuti

I rifiuti aumentano, in particolare durante le feste. Riduciamo gli sprechi a tavola e cerchiamo di conservare bene i cibi. Evitiamo l’uso di contenitori di plastica e optiamo per tutto ciò che potrà essere smaltito.