Luce e Gas

Passaggio obbligatorio al mercato libero luce e gas: consigli utili per il consumatore

Sempre più spesso sul Web, sui social e in TV si sente parlare di “liberalizzazione del mercato dell’energia”e di “passaggio obbligatorio al mercato libero”, ma cos’è la liberalizzazione? Come funziona il mercato libero? Cosa si intende per passaggio obbligatorio? Quali sono i vantaggi del passaggio? Che possibilità di scelta ci sono?

Se vuoi conoscere la risposta a queste ed altre domande o semplicemente controllare quanto ne sai sull’argomento, sfoglia questa breve guida pensata per consentire ai clienti domestici luce e gas di sfruttare tutti i vantaggi del passaggio al mercato libero luce e gas e fare una scelta informata.

Cos’è il mercato libero e qual è la differenza con il mercato tutelato?

Sei fra i 22 milioni di famiglie che devono ancora scegliere il proprio fornitore del mercato libero luce e gas? Scopri cosa vuol dire mercato libero. La piena liberalizzazione dei mercati dell’energia elettrica e del gas ti permette di scegliere liberamente il tuo fornitore tra tutti gli operatori presenti nel mercato energetico: non più, come per la luce, un fornitore assegnato d’ufficio, ma un fornitore scelto da te. Nel mercato libero è il fornitore, in concorrenza con tutti gli altri, a stabilire il prezzo di Luce e Gas, proporre offerte e nuovi servizi. All’interno del mercato tutelato, invece, i prezzi sono stabiliti ed aggiornati dall’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente) che definisce le tariffe di luce e gas e le aggiorna trimestralmente in base all’andamento del mercato. Le tariffe sono uguali per tutti i fornitori del mercato tutelato e il consumatore non ha possibilità di scelta.

Oggi puoi scegliere se passare al mercato libero luce e gas oppure rimanere nel mercato tutelato, mentre a partire da Gennaio 2022 dovrai scegliere un fornitore del mercato libero per la luce e per il gas e il mercato tutelato scomparirà definitivamente. Se non scegli il tuo fornitore ora, saranno altri a farlo per te (con modalità ancora da stabilire tramite legge)!

Quali sono i vantaggi del passaggio al mercato libero?

Scopri sotto i 10 vantaggi che hanno convinto queste famiglie ad anticipare il passaggio obbligatorio al mercato libero luce e gas:

  • Il passaggio al mercato libero luce e gas è gratuito e non prevede alcun intervento tecnico a casa né interruzione del servizio.
  • I prezzi delle offerte luce e gas del mercato libero sono generalmente più bassi perché i fornitori sono tutti in competizione tra loro e cercano di offrire la migliore tariffa luce e gas.
  • Con il mercato libero non hai più un’unica tariffa uguale per tutti, ma tante offerte differenti per target, prezzo, servizi aggiuntivi tra cui scegliere in base alle tue esigenze.
  • Il prezzo può essere variabile come nel mercato tutelato (legato quindi a un altro indice che si aggiorna periodicamente) oppure fisso per dodici mesi o più: la scelta è ancora una volta affidata a te, con la possibilità di proteggerti da potenziali aumenti della materia prima.
  • Con l’adesione online luce e gas, puoi cambiare fornitore in soli 5 minuti, senza dover compilare o inviare moduli cartacei o seguire procedure iper-complicate.
  • Con le offerte “Dual Fuel”, puoi ottenere prezzi molto vantaggiosi sottoscrivendo contemporaneamente con uno stesso fornitore sia il contratto luce che il contratto gas (nel mercato tutelato non c’è questa possibilità).
  • Puoi inoltre scegliere 100% Energia Verde, salvaguardando l’ambiente con l’utilizzo di energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili.
  • Nel mercato libero puoi arrivare ad azzerare i costi della bolletta, scegliendo un fornitore che ti premia con sconti e bonus, ad esempio se porti un amico! Con Green Network puoi usufruire del programma Porta un Amico che premia con ricompense in denaro chiunque fa attivare un contratto luce o gas (per la casa o per l’azienda) ai propri amici.
  • Tutti i fornitori presenti sul mercato libero offrono dei servizi aggiuntivi: dall’area clienti per gestire in modo semplice la tua utenza ai programmi fedeltà, che ti premiano con sconti e promozioni. Per i suoi clienti, Green Network ha riservato l’iscrizione gratuita al Green Network Energy Club, con risparmi fino a 1.500 € l’anno.
  • Nessun cambiamento in bolletta: anche nel mercato libero luce e gas, i fornitori sono obbligati a predisporre la bolletta in formato 2.0, con le stesse informazioni che sono presenti nelle bollette del mercato tutelato.

Fino a Gennaio 2022 la scelta non è definitiva: potrai tornare indietro nel mercato tutelato in qualsiasi momento con una semplice richiesta scritta da inviare tramite raccomandata a/r e contenente i dati dell’intestatario, il codice POD o PDR e l’indirizzo di fornitura. Ma l’hanno fatto in pochissimi!

Come scegliere tra le offerte del mercato libero?

Come scegliere tra le offerte del mercato libero?

Sono oltre 500 i fornitori presenti nel mercato libero: fra loro c’è sicuramente quello giusto per te!

Ecco i nostri 5 consigli per scegliere l’offerta più adatta alle tue esigenze

  • Effettua l’adesione online luce e gas sul sito web ufficiale dell’operatore: senza intermediazione, i prezzi sono più bassi e convenienti. Se hai dubbi sull’offerta luce e gas più adatta per te, puoi consultare il Portale Offerte dell’Autorità oppure i siti di comparazione, per confrontare le tariffe luce e gas di più operatori e scegliere la più adeguata.
  • Scegli tra le offerte luce monorarie (un unico prezzo tutto il giorno) o biorarie in base alle tue abitudini di consumo (sei spesso a casa di giorno oppure sei un “animale notturno”? Consumi soprattutto la sera e nei weekend?).
  • Consulta le Condizioni Economiche e le Schede di Confrontabilità nelle pagine delle offerte luce e gas: tutti i fornitori sono obbligati a metterle a disposizione dei potenziali clienti prima di sottoscrivere il contratto e ti consentiranno di verificare il risparmio che puoi ottenere scegliendo un’offerta luce e gas del mercato libero rispetto al mercato tutelato.
  • Se vuoi essere al riparo da aumenti delle materie prime, scegli l’offerta luce e gas che ti consente di avere il prezzo bloccato per almeno 12 mesi: costi sicuri e nessuna sorpresa in bolletta!
  • Prediligi l’invio della bolletta tramite posta elettronica e scegli il pagamento tramite l’addebito diretto sul conto corrente o postale: risparmi tempo, soldi e aiuti l’ambiente!

Non aspettare ancora! Inizia a consultare le offerte casa Green Network e scopri la tariffa del mercato libero più adatta alle tue esigenze.